Un progetto di cura per la salute di tutti!

Indirizzo:

Torino - Via Parma 71 bis - 011 760 4201

Corsi di Yoga e Pilates

 Ci prendiamo cura della tua salute e del tuo benessere a 360 gradi, con un programma completo per te:
scopri i nostri corsi di yoga e pilates.

ASHTANGA YOGA

lunedì h.6.30-8.00 Guidata
mercoledì e venerdì h.6.30-8.00 Mysore
martedì h. 18.30-20.00 Mysore
giovedì h. 19.00-20.30 Guidata

con Andrea Picollo, maestro Ashtanga Vinyasa Yoga

Insegnante di Ashtanga Yoga autorizzato KPJAYI di Mysore, India e certificato del metodo Centered Yoga, da Dona Holleman.
Allievo diretto della Maestra Elena De Martin. Praticante e Studioso del metodo Centered Yoga con Dona Holleman, di meditazione trascendentale e Vipassiana. Ogni anno si reca a Mysore in India per approfondire la pratica da trasmettere n.ell’insegnamento.

PILATES

martedì h.17.30-18.30 Lezioni di gruppo Matwork
venerdì h.18.30-19.30 Lezioni di gruppo Matwork

Le lezioni con l’utilizzo dei grandi attrezzi, che si svolgono in forma individuale o in duetto (lezione per due persone) sono da concordare con l’insegnante; la lezione dura 1 h. ed è possibile fissarla durante tutto l’arco della giornata compreso il sabato.

con Daisy Azzarri, maestra Pilates

Apprende la tecnica Pilates a Roma da Anna Maria Vitali.
Già laureata in Lettere indirizzo musica e spettacolo, sta conseguendo la laurea in scienze motorie per proseguire il master in Posturologia. La sua metodologia d’insegnamento combina le esperienze accumulate, approfondendo lo studio della danza-terapia e della danza, con solide basi di anatomia e fisiologia acquisite da anni di studi e professione.

Il Pilates Allinea il corpo e libera il respiro

Una tecnica adatta a tutti. Corregge difetti posturali e regala a chi lo pratica una sensazione di leggerezza e rilassamento, consentendogli di muoversi in armonia.

Il pilates è una ginnastica posturale, e coinvolge tutto il corpo con prevalenza della muscolatura profonda, attraverso esercizi a corpo libero “Mat Work” oppure con specifici attrezzi ideati per la correzione dei difetti posturali (Cadillac, Universal Reformer, Step Barrel, Big Barrel, Chair).

Joseph Hubertus Pilates ha creato un metodo unico per efficacia ed originalità, traendo ispirazioni dalle discipline orientali ed occidentali, fondendo concentrazione e respirazione con l’esercizio fisico.

Perchè pilates 

Perché è una tecnica adatta a tutti e permette di conoscere il proprio corpo con la consapevolezza necessaria per utilizzarlo correttamente.
E’ un valido aiuto contro il mal di schiena e per la prevenzioni dagli infortuni.
E’ un processo globale. 

Il corpo è guidato dalla mente, e chi pratica il Pilates impara ad ascoltare le sue esigenze. 

Il nostro studio garantisce a tutti un percorso personalizzato, costruito su misura per le proprie esigenze e la propria fisicità.
Lo studio offre ai nostri clienti le migliore attrezzature realizzate per la pratica del Pilates, e risponde a tutte le possibili esigenze di allenamento: Reformer, Cadillac, Chair, Big Barrel, Step Barrel.

MATWORK CORPO LIBERO

con l’ausilio di palle, cerchi, elastici, ecc.
I gruppi di lavoro sono composti da un massimo di 7 persone.
La prima lezione di prova “Matwork”, su appuntamento, è gratuita!

 

Terza Età? Tempo di Incontri e Attività

IL CAFFE’ DELLE 10

Questo vuole essere un punto d’incontro per gli anziani del quartiere; con una proposta di attività mirate allo stare insieme facendo ciò che piace e fa bene!



GINNASTICA DOLCE

Ci prendiamo cura della tua salute e del tuo benessere a 360 gradi, con un programma completo per te:
scopri i nostri corsi di ginnastica dolce.

QUANDO? Il Martedi h.10

TARIFFE ED ABBONAMENTI

5 ingressi* 60€

10 ingressi 100€

20 ingressi 180€

lezione singola  15€



RICORDI E PAROLE

DI COSA SI TRATTA?

Questo progetto vuole essere uno spazio condiviso per persone che presentino difficoltà di linguaggio e comunicazione, della memoria o dell’attenzione con lo scopo di fornire un sostegno emotivo e assistenziale, proponendo attività mirate volte a superare tali difficoltà e/o mantenere stabili e preservate le funzioni cognitivo-comunicative.

QUANDO?  I primi due lunedì del mese e ogni incontro avrà una durata di 90 minuti.

PERCHE’ QUESTO PROGETTO?

Con l’avanzare dell’età il nostro corpo incomincia a presentare delle difficoltà fisiche, ma anche delle difficoltà legate alle funzioni cognitivo-comunicative, per cui sovente si dimentica cosa bisogna comprare al supermercato, ci si sente distratti e poco concentrati o ancora non “vengono le parole, anche se sono sulla punta della lingua”.

Tutte queste difficoltà possono essere contenute sia attraverso un esercizio giornaliero delle nostre capacità comunicative e cognitive (come fare parole crociate, leggere il giornale, etc…), sia attraverso l’utilizzo di facili strategie e ausili di compenso.

Partecipare a questa iniziativa vi permetterà di uscire da una condizione di isolamento creata dall’insorgere di queste difficoltà naturali e fisiologiche, incontrare altre persone con cui confrontarvi, avere la possibilità di svolgere attività volte ad allenare le vostre capacità cognitivo-comunicative e a preservarle, e poter fare riferimento a professioniste sanitarie specializzate nel fornire un aiuto valido in una forma creativa e in condivisione.

A CHI SI RIVOLGE L’INIZIATIVA?

 Questo progetto si rivolge a:

  • persone che si sentono isolate dalla mondanità a causa di alcune difficoltà che non riescono a superare;
  • persone con una pregressa storia di eventi ischemici, da cui sono scaturite difficoltà riguardanti le funzioni cognitivo-comunicative;
  • persone presentanti malattie neurologico-degenerative, quali morbo di Parkinson, Alzheimer, decadimento cognitivo, etc…

CHI SVOLGE IL PROGETTO?

L’attività sarà svolto da due logopediste.

Secondo il Decreto Ministeriale 14 settembre 1994, n. 742 (Gazzetta Ufficiale, 9 gennaio, n. 6), il logopedista è l’operatore sanitario che, in possesso del diploma universitario abilitante, svolge la propria attività nella prevenzione e nel trattamento riabilitativo delle patologie del linguaggio e della comunicazione in età evolutiva, adulta e geriatrica.

L’attività del logopedista è volta alla rieducazione funzionale delle disabilità comunicative e cognitive:

  • utilizzando terapie logopediche di abilitazione e riabilitazione della comunicazione e del linguaggio, verbali e non verbali;
  • proponendo l’adozione di ausili, addestrandone all’uso e verificandone l’efficacia;
  • verificando le rispondenze della metodologia riabilitativa attuata agli obiettivi di recupero funzionale. 

COME SI STRUTTURA IL PROGETTO?

Durante l’incontro saranno proposte delle attività mirate che, a seconda dell’esigenza del gruppo formato, si prefiggeranno di lavorare su una determinata capacità:

  • linguaggio e comunicazione;
  • attenzione;
  • memoria;
  • problem solving.

Gli obiettivi del progetto sono:

  • fornire un luogo d’incontro per condividere le proprie difficoltà con altri e cercare insieme a figure specializzate strategie utili a superarle;
  • essere un solido punto di sostegno per dispensare informazioni e aiuti a chi lo richieda;
  • fornire, laddove venga richiesto, un servizio riabilitativo privato anche individuale (logopedia, psicologia, fisioterapia).

DOVE SI SVOLGE?

Il progetto nasce all’interno del Centro AMALTEA e le ore insieme si svolgeranno nello spazio polifunzionale della palestra.

COSTO DELL’INIZIATIVA?

Il progetto prevede un costo di 15€ a incontro.

 

 

Per i piccoli

Per i bambini Amaltea propone il laboratorio di psicomotricità e lo sportello DSA gratuito con le logopediste del Centro per informazioni e orientamento dei genitori.



LABORATORIO PSICOMOTRICITà 

Dott.ssa Veronica Saccà

Neuropsicomotricista dell’Età Evolutiva e Insegnante Massaggio Infantile A.I.M.I.

I bambini giocano con il corpo e con esso imparano. Ogni movimento non è mai fine a se stesso, ma si  carica di un’esperienza emotiva che il bambino interiorizza e registra nella memoria corporea. Attraverso attività “libere” come saltare, correre, rotolare, lanciare ecc. i bambini sperimenteranno il proprio equilibrio, la propria agilità, la propria coordinazione ma impareranno anche a muoversi nello spazio e a rilassarsi. Attraverso la manipolazione, i bambini, svilupperanno e affineranno la coordinazione oculo-manuale e tutte le attività motorie fine delle mani e delle dita propedeutiche a tutte le competenze che ne prevedono l’uso come ad esempio la scrittura.

OBIETTIVI

Una buona percezione del corpo migliora la fiducia in se stessi e la sicurezza nei movimenti, la postura, l’equilibrio e la coordinazione motoria generale. I giochi motori li aiuteranno a misurare lo spazio, a confrontare gli oggetti tra loro, a percepire la propria posizione, a dosare l’energia di un’azione in rapporto allo spazio. Inoltre, attraverso i giochi di equilibrio miglioreranno la capacità di autocontrollo e la loro lateralizzazione. Tutte le attività favoriranno la maturazione delle competenze relazionali, affettive, motorie e cognitive.

TEMPI E OPERATORE

  • Conduttore: Il laboratorio sarà tenuto dalla Dott.ssa Veronica Saccà Terapista della neuro e psicomotricità dell’età evolutiva
  • Frequenza settimanale: 1 volta alla settimana
  • Durata degli incontri: 1 ora
  • Numero degli incontri: 8
  • Numero partecipanti: Si organizzaranno tre gruppi in base all’età dei bambini in modo da renderli omogenei per competenze.

Primo gruppo 2 anni da un minimo di 2 ad un massimo di 4/5 bambini

Secondo gruppo 3 e 4 anni da un minimo  di 3 ad un massimo di 5/6 bambini

Terzo gruppo 5-6/7 anni da un minimo di 3 ad un massimo di 7/8 bambini

Costo 15/20€ a incontro.

www.psicomotricistatorino.it



SPORTELLO DSA

IL PROGETTO

Si tratta di uno sportello gratuito dedicato a genitori e insegnanti di bambini con sospetto disturbo d’apprendimenti (DSA), con l’obiettivo di fornire un supporto e creare uno spazio dedicato a:

  • conoscere il significato di DSA e le sue caratteristiche;
  • conoscere l’iter valutativo-diagnostico da intraprendere per ottenere una diagnosi di DSA;
  • conoscere le figure sanitario-professionali interpellate nella diagnosi del disturbo di apprendimento;

QUANDO?

Lo sportello sarà attivo, su prenotazione, il primo lunedì del mese.

Corsi pre e post parto con accompagnamento alla genitorialità

Percorsi con ostetriche, psicologhe ed educatori prima infanzia.

L’ARTE DI ESSERE GENITORI

Genitorialità è, in questa accezione, il processo dinamico attraverso il quale si impara a diventare genitori capaci di prendersi cura e di rispondere in modo sufficientemente adeguato ai bisogni dei figli; bisogni che sono estremamente diversi a seconda della fase evolutiva.

INTERVENTI RIVOLTI ALL’ESPERIENZA DELLA GENITORIALITÀ SIA IN SITUAZIONI IN CUI SI RISCONTRANO DIFFICOLTÀ E PROBLEMATICHE SPECIFICHE (DEPRESSIONE POST PARTUM, CRISI DELLA COPPIA, GENITORIALITÀ DIFFICILI), SIA AL SOSTEGNO E ALL’ACCOMPAGNAMENTO DEI GENITORI IN QUESTO NUOVO PERCORSO CON I LORO BAMBINI.

GRAVIDANZA e GENITORIALITà

  • CORSI PREPARTO con Ostetriche ed Educatrici prima infanzia
  • CORSI POST PARTOMASSAGGIO INFANTILE, YOGA E PILATES PRE E POST GRAVIDANZA
  • ACCOMPAGNAMENTO ALLA GENITORIALITàgruppi di condivisione e supporto con figure psicologiche ed educative; “seminari” specifici; adolescenza supporting.
  • Supporto e psicoterapia a domicilio per la depressione post partum  

Psicologia perinatale e consulenza per la famiglia

Dott.ssa Gaia De Campora, Prenatal Tutor® e Operatrice Training Autogeno

Dedicato ai genitori e ai più piccoli della famiglia, con l’obiettivo di promuovere la salute di mamma e bambino e fornire consulenze e sostegno psicologico, dalla gravidanza fino ai 3 anni di età.

Attività e aree di intervento:

  • Training Autogeno
  • Allattamento e alimentazione
  • Cicli sonno-veglia
  • Rapporto tra fratelli
  • Inserimento al nido
  • Ansia da separazione e rientri al lavoro
  • Gravidanza a rischio e diagnosi in epoca perinatale
  • Eventi traumatici in gravidanza
  • Attacchi di panico e paura del parto
  • Lutto perinatale
  • Depressione e/o ansia post partum

www.gaiadecampora.com